Blog

Lasciati Ispirare

Mappa

Contatti

Top
i formaggi del cilento

Non ha bisogno di presentazioni lei: sua maestà la mozzarella di bufala, l’oro bianco della Piana del Sele. È di certo il più noto e apprezzato prodotto della zona di Capaccio-Paestum in particolare e dintorni. Dalla pezzatura più grande e carica di latte, pronto a cedere al passaggio del coltello, a quella più piccola e tenace del bocconcino, è in ogni caso un trionfo del gusto da provare nei tanti e rinomati caseifici della zona.

bufale tenuta vannulo

Bufale alla tenuta vannulo

Ma se ci addentriamo nel territorio cilentano, possiamo scoprire anche una meno nota e celebrata parente: la mozzarella nella mortella. Viene prodotta a livello artigianale in particolare nell’area del Basso Cilento, dalle zone dei fiumi Bussento e Mingardo ai massicci del Cervati e del Gelbison. Fatta col latte vaccino, ha una forma allungata e piatta, consistenza compatta e asciutta. La peculiarità è il fragrante aroma di mirto (o “mortella”) dovuto al confezionamento delle mozzarelle nei rametti frondosi di questa pianta diffusa nel territorio.

mozzarella-nella-mortella-1024-768

A muzzarella ind’à murtedda

Dai formaggi freschi, che in numerose varianti, è possibile gustare nei vari paesi di tutta l’area del Parco Nazionale, a quelli stagionati. Il cacioricotta del Cilento è forse quello dalle connotazioni più tipiche, riconosciuto peraltro quale Presidio Slow Food. Ottenuto con il latte di capra, allevata nei pascoli di macchia mediterranea. Per cui l’aroma particolare del prodotto che, utilizzando entrambi i metodi di produzione, unisce le proprietà del cacio a quelle della ricotta e si può consumare oltre che stagionato, da grattugia, anche fresco.

I migliori caseifici nel Cilento

  • Caseificio Vannulo, Capaccio-Paestum
  • Caseificio Barlotti, Capaccio-Paestum
  • Caseificio Di Lascio, Capaccio Paestum
  • La Dispensa di San Salvatore, Capaccio-Paestum
  • La Fattoria del Casaro, Capaccio-Paestum
  • Caseificio Polito, Agropoli
  • Tenuta Chirico, Ascea

PRENOTA IL TUO TOUR GASTRONOMICO A PAESTUM

scrivi un commento