Blog

Lasciati Ispirare

Mappa

Contatti

Top
Gioi Cilento

Gioi Cilento

L’antico baluardo del Cilento tra arte e storia

L’artistica Porta dei Leoni è la cartolina da visita dell’antico borgo di Gioi. Il centro arroccato su un pianoro collinare la cui storia importante è legata alla posizione strategica, ideale per quanti mirassero al controllo dell’area. La porta, alla cui base ci sono due leoni scolpiti nella pietra su cui si innalzano due pilastri scanalati oggi privi dell’architrave che li sormontava, era uno dei sette varchi di accesso all’abitato un tempo protetto da possenti mura perimetrali con torri quadrate e circolari.

belvedere gioi cilentoNon lontano dai ruderi del castello normanno, c’è il piazzale del belvedere da cui si può godere un panorama eccezionale su tutta la vallata e se poi ci si vuole immergere in atmosfere consone a qualche secolo fa l’ideale è la visita al Convento di San Francesco. Fondato nel XV secolo, oggi risplende nella sua bellezza discreta dopo il restauro. Il chiostro con le suggestive coperture ad arco e gli affreschi superstiti è l’elemento di maggior richiamo del complesso. Info: 0974 991026.

Cosa fare e vedere a Gioi Cilento

La porta dei leoni
Chiesa di Sant’Eustachio
Convento di San Francesco
Belvedere
Chiesa di San Nicola
Provare la soppressata di Gioi presidio Slow Food

Principali eventi a Gioi Cilento

Festa del belvedere (agosto)
L'Anatema di Santa Santecchia (Novembre)
Festa del lago (agosto)
Med Festival a Cardile (agosto)
soppressata di gioi

La Soppressata di Gioi

convento-di-san-francesco-gioi

Convento di San Francesco

Presidio Slow Food

La Soppressata di Gioi è un antico Presidio Slow Food.  E’ l’unico salame campano lardellato, realizzato con la farcia magra del prosciutto, viene mondato da nervi e cartilagini; contiene un filetto di lardo centrale.

Dove si trova Gioi Cilento

Argomenti correlati
0

scrivi un commento