Blog

Lasciati Ispirare

Mappa

Contatti

Top
vini del cilento

Viaggio nel Cilento da bere

Ad accompagnare i piatti tipici della tradizione cilentana non può mancare un buon vino della zona. L’area del Cilento deve l’importazione della vite alle colonie greche di Elea e Paestum, accolta dal clima favorevole e da un terreno argilloso-calcareo. Le viti producono in genere pochi grappoli che garantiscono l’eccellenza del prodotto. Cinque sono i vini a Denominazione di Origine Controllata del Cilento: “Cilento” rosso, “Cilento” rosato, “Cilento” bianco, “Cilento” Aglianico e “Cilento” Fiano.

Il DOC “Cilento” rosso si ottiene da uve Aglianico (60-75%) e Piedirosso e/o Primitivo (15-20%): colore rosso rubino, odore vinoso caratteristico, sapore delicato e asciutto. Il “Cilento” rosato contiene Sangiovese (70-80%), Aglianico (10-15%), Primitivo e/o Piedirosso (10-15%): colore rosato, odore caratteristico, sapore armonico e fresco. Il “Cilento” bianco deriva da Fiano (60-65%), Trebbiano toscano (20-30%), Greco bianco e/o Malvasia bianca (10-15%): colore paglierino, odore delicato caratteristico, sapore fresco e armonico.

Il “Cilento” Aglianico si fa con uve Aglianico per almeno l’85%: colore rosso rubino, odore vinoso caratteristico, sapore asciutto, corposo e sapido. Se sottoposto a invecchiamento di almeno tre anni, ha la qualificazione “riserva”. Il “Cilento” Fiano nasce dal vitigno Fiano per almeno l’85%: colore giallo paglierino, odore intenso e caratteristico, sapore secco e armonico. Per questi vini il disciplinare prevede l’aggiunta di una percentuale di uve da altri vitigni coltivati in provincia di Salerno.

 

Cantine e aziende vinicole del Cilento

vini luigi maffini cilento

Kleos, Kratos, Cenito, Pietra Incatenata, Denazzano, Passito: queste le sei etichette eccellenti di Luigi Maffini. Prodotti in due vigneti coltivati nel rispetto dei principi dell’agricoltura biologica: quello di Castellabate vicino al mare e quello di Giungano in collina.

luigimaffini.it

 

azienda agricola san giovanni cilento

Il Paestum IGT Tresinus, con le sue note floreali, spicca nella cantina dell’Azienda Agricola San Giovanni di Punta Tresino a Castellabate.

agricolasangiovanni.it

 

vini san salvatore

Dodici etichette disegnate personalmente dal Maestro Gillo Dorfles. Considerata un’azienda esemplare per l’organizzazione, il personale altamente qualificato, le tecnologie all’avanguardia, l’assoluto rispetto per l’ambiente e la cura dei piccoli particolari che rendono le cose speciali: ecco l’Azienda Agricola San Salvatore 1988 di Peppino Pagano. Dalle vigne di Stio e di Giungano, nascono vini pregiati, tra cui: Calpazio Greco Paestum Igp, Elea Paestum Bianco Igp, Falanghina Campania Igp, Pian di Stio Fiano Paestum Igp, Trentenare Fiano Paestum Igp, Cecerale Fiano Paestum Igp, Jungano Aglianico Paestum Igp.

sansalvatore1988.it

 

varrone azienda vini cilento

Ad Agropoli (in località Cannetiello), vini notevoli realizzati attraverso una accurata ricerca delle tecniche di coltivazione migliori e a basso impatto ambientale, fanno dell’azienda Verrone (089.236306 – verroneviticoltori.it) una delle realtà viticole cilentane più apprezzate. Dai vitigni nobili di Aglianico e Fiano nascono Vigna Girapoggio Aglianico Cilento Dop, Vigna Girapoggio Fiano Cilento Dop.

verroneviticoltori.it

 

vini polito cilentoLe colline agropolesi sono anche le terre da cui traggono linfa vitale le bottiglie della cantina Polito Viticoltori: Emblema Aglianico Paestum Igt, Corsaro Cilento Aglianico Dop, Saracè Cilento Fiano Dop.

politoviticoltori.com

 

casebianche vini cilentoVini d’indiscussa qualità e con personalità. A Torchiara, Elisabetta Iuorio e Pasquale Mitrano, gli architetti alla guida della Azienda Agricola Casebianche (0974.843244), deliziano i palati con vini bio quali i bianchi Cumalé e Iscadoro, o rossi come Dellemore e Cupersito.

Pagina Facebook

 

viticoltori de conciliis cilento

Di “ispirazione jazz’ sono i vini dell’azienda Viticoltori De Conciliis (0974.831090 – viticoltorideconciliis.it), sulle colline tra Prignano e Agropoli. Etichette che affascinano fin dal nome: Donnaluna aglianico e fiano, Antece (un fiano come facevano l’Antici), Naima (nome che evoca Coltrane), Ra! (il dio del sole per gli egizi), Ka!, Bacioilcielo.

viticoltorideconciliis.com

 

alfonso rotolo vini cilento

l fiano San Matteo e Valentina, l’aglianico Aliento, sono il fiore all’occhiello di Alfonso Rotolo (338.3839224 – alfonsorotolo.it). Da tre generazioni produttori di vini a Rutino, in una distesa incantevole di vigne, l’azienda realizza anche Le Ghiandaie, Lurmi (un blend), lo spumante Vola Lontano (fiano al 50%, il passito di moscato e malvasia Passola) e Rose d’autunno (aglianico al 100% vinificato in rosé).

alfonsorotolo.it

foto-vini-baroneAffondano le loro radici a Rutino anche le viti dell’azienda Cantine Barone fondata dal 2004 da Giuseppe Di Fiore, Francesco Barone e Perrella, dopo aver rilevato e ristrutturato la vecchia Cantina Sociale. Vini equilibrati ed eleganti, tra cui:  Vestalis Bianco Igt Paestum, Pietralena Cilento Aglianico Doc, Vignolella Cilento Fiano Doc.

cantinebarone.it

 

tenuta cobellis cilento

Da aggiungere alla carta dei vini cilentani, anche Crai, Piscrai, Piscriddi, Vigna dei Russi della’Azienda agricola Tenuta Cobellis. Vini frutto di cinque tenute (Russi, Ogilastriello, Prevetelupo, Starze, Ruine) situate nel comune di Vallo della Lucania.

tenutacobellis.com

 

Vini Costa d'ElceNata nel 2012 come azienda di vendita e trasformazione della frutta dei propri terreni, grazie alle mani esperte di Carlo Polito, l’Azienda Agricola Tommasini (situata sulle colline di Capaccio-Paestum) da due anni è impegnata nella produzioni del Vino Costa d’Elce. Fiano, Aglianico e Rosato Paestum IGP. Vini semplici e genuini, che traggono la loro ispirazione dalla passione vitivinicola che si tramanda di generazione.

agricolatommasini.it

PRENOTA IL TUO WINE TASTING NEL CILENTO

scrivi un commento