Blog

Lasciati Ispirare

Mappa

Contatti

Top
santa maria di castellabate

Persone, prodotti, aziende che vincono sul territorio

macellaro - panettone cilentano

Pietro Macellaro

Il pasticciere-artista, maestro del “panettone cilentano”

Partendo da Piaggine e dai prodotti di quel territorio è ormai una star della pasticceria nazionale. Parliamo di Pietro Macellaro, l’inventore della prima Pasticceria Agricola (Cilentana, sia chiaro) in Italia. Che trasforma la materia di base della propria azienda agricola biologica in dolci sorprendenti, che a volte sembrano delle vere proprie opere d’arte, dove l’occhio è rapito prima del palato. Abbinamenti fantasiosi, ricerca della qualità, riscoperta degli antichi sapori, il suo credo. Un dolce in particolare? Strano a dirsi per un cilentano, il panettone. Ma in varianti tutt’altro che scontate: con fico bianco e cioccolato, limone e rosmarino, melanzane e pistacchi, ad esempio.

pietromacellaro.it

patrizio dolci

Patrizio Dolci

La scarpa (internazionale) made in Cilento

Forse non tutti sanno che un big del settore calzaturiero è tutto cilentano. Si tratta di Patrizio Dolci, un brand di portata internazionale che nasce dall’intuizione di Patrizio Fiscina e di suo fratello Luciano. Emigrati in Toscana e poi tornati a Caselle in Pittari, per fondare nel 1993 quella che è oggi la Confort Shoes. Un’azienda a conduzione familiare che ha raggiunto i 50 dipendenti e che dalla sede del piccolo centro cilentano esporta in tutto il mondo. Il marchio Dolci ha un target medio-alto e attrae gente comune ma anche vip dello sport e dell’imprenditoria internazionale. Tanti i pregi. Volendo scegliere una caratteristica: i mocassini tubolari per uomo e donna, il segno distintivo.

patriziodolci.com

enzo crivella eccellenze cilentane

Enzo Crivella

Sapri: il gelato che fonde fantasia e gusto local

Enzo Crivella, da Sapri. Sinonimo di gelato di qualità, una produzione artigianale che si può gustare nel locale sul lungomare di Sapri nel 2013 premiato come Gelateria dell’Anno. Ingredienti del territorio: dal fico bianco al latte, anche di capra, bufala e pecora, dal finocchio selvatico e ai frutti di bosco, al miele e alla ricotta di bufala e capra. E gusti davvero speciali, ispirati ai sapori del luogo: cannolo cilentano, fichi e cioccolato, pane e marmellata, pane e fichi. Enzo Crivella, rivisitando la storia di famiglia (il padre Eugenio possedeva un chiosco sul lungomare) riversa la vena artistica (diploma all’Accademia di Belle Arti di Napoli) nella sua gelateria, intrecciando tradizione, innovazione e genuinità.

crivella.it

gelateria di matteo torchiara

Gelateria Antica Di Matteo

Torchiara: gelato al top con i fichi al cioccolato

La Gelateria Antica Di Matteo, a Sant’Antuono di Torchiara compare da qualche anno tra le migliori d’Italia nelle hit stilate dagli addetti ai lavori. Il merito è di Raffaele Del Verme, erede di Raffaele Di Matteo fondatore della gelateria a inizio ‘900. Molto apprezzato è il gusto fichi al cioccolato. Che forse più degli altri traduce il concept del maestro gelataio: attenzione al territorio e ai prodotti del luogo, premiata da clienti e gourmet che hanno eletto la gelateria artigianale del paese cilentano tra le tappe obbligate per chi arriva in questi posti. Ancora fichi, alle mandorle e con le noci, altri must dell’Antica Di Matteo, come pure il gusto “contadino” di ricotta e pere.

gelateriamatteo.it

santomiele fichi

Santomiele

La boutique del Fico bianco

Dal Fico bianco del Cilento nascono prodotti di eccellenza. Una grande firma al riguardo è Santomiele. L’azienda fondata da Antonio Longo a Prignano Cilento è una sorta di boutique del Fico bianco. La base per prodotti sofisticati come la Pigna reale (fatta di sottili lamine di fichi essiccati unite da un velo di cioccolato fondente, con pinoli e nocciole) o più semplici, come i Fichi mondi. In ogni caso di un prestigio di carattere internazionale, con esportazioni a “tiratura limitata” (decisa opzione per la qualità piuttosto che per i grandi numeri) in giro per il mondo.

santomiele.it

olio del cilento

La qualità versata nell’olio

Terra di olio DOP il Cilento espone diverse eccellenze nel campo. Un nome? Il marchio Conti ad esempio, frantoio dal 1842 a Massa di Vallo della Lucania. Produttore di un olio extravergine che brilla per caratteristiche organolettiche: nota di amaro con aroma di mandorla, retrogusto piccante con sentore di carciofo (info: oleificiocontiemilio@gmail.com). Altra produzione di alto livello è quella della Cooperativa Nuovo Cilento a San Mauro Cilento (info: 0974 903239 – info@cilentoverde.com). All’avanguardia nella coltivazione ecosostenibile e produzione con metodi naturali (spremitura a freddo con sistema integrale), spicca per l’extravergine DOP “Terre dei Monaci” e per il biologico “Terre Antiche”. Extravergine al top anche al Frantoio Marsicani (frantoio@marsicani.com), a Sicilì di Morigerati, since 1928. Imbottigliato direttamente in azienda per tenere intatte le caratteristiche organolettiche, l’olio Marsicani vien fuori con tre prodotti di qualità: “Monocultivar Pisciottana”, “Marsicani DOP” e “Rotondella Bio”.

scrivi un commento